Alpha roll: perché non farlo!

L’alpha roll consiste nel rotolare il cane sulla schiena e tenerlo in questa posizione per un certo tempo.
La teoria alla base di questa tecnica sarebbe quella di insegnare al cane la deferenza.
Secondo la teoria della dominanza sociale l’instaurarsi di una gerarchia è un sistema di graduazione e di organizzazione basato su una relazione asimmetrica tra gli individui.
Quando il risultato dei conflitti tra due individui è costantemente a favore dello stesso membro della coppia, lo status del vincitore è quello di “dominante”, mentre lo sconfitto è il “subordinato”. Nelle gerarchie transitive il lupo “alpha” vince sempre su tutti gli altri membri del branco, quindi è il lupo dallo status sociale più elevato, l’individuo “beta” vince su tutti tranne “alpha” e così via fino a “omega” che è subordinato a tutti.
Inoltre, il maschio “alfa” e la femmina “alfa” hanno accesso prioritario alle risorse e sarebbero l’unica coppia che si riproduce all’interno del branco.
Poiché il cane domestico discende dal lupo, si è pensato che la sua capacità di formare relazioni sociali sia simile a quella del suo progenitore, incluso lo stabilire una gerarchia all’interno del gruppo sociale.
La teoria della dominanza, inoltre, è stata riferita anche alla relazione tra cani e proprietari.
Per questo l’alpha roll è stata una delle modalità di correzione di comportamenti indesiderati nata tra gli anni ’30 e ‘50, ma attualmente è fortemente sconsigliata.
Se ad esempio il cane ringhia e l’uomo compie un’alpha roll, il cane può smettere di ringhiare per varie ragioni.
Il comportamento dell’uomo viene rinforzato in quanto il cane rimane temporaneamente “congelato”, non offrendo una risposta attiva. La persona può sentire il potere e il controllo della situazione e questo la incoraggerà ad utilizzare nuovamente tale metodo avversativo. Con il tempo, però, il cane, spaventato, potrà ringhiare ancora e la sua aggressività diventare sempre più pericolosa. L’aggressione inizialmente difensiva può trasformarsi in un comportamento offensivo, comunemente definito come “dominante”.
Originariamente invece l’alpha roll era mostrato da un lupo “sottomesso” che offriva spontaneamente il ventre piuttosto che essere rotolato a forza (Mech e Boitani, 2003).
Sfortunatamente per i cani, l’alpha roll è diventato popolare generando incomprensioni, in quanto l’uomo pensa così di dimostrare la propria “dominanza”, invece spaventa i cani e può causare talvolta aggressività e morsi.
Gli stimoli avversativi, infatti, possono causare nel cane stress e aggressività per ricerca di controllo (Sidman, 2001).
Quindi non c’è alcuna evidenza scientifica che l’alpha roll sia una tecnica utile nell’addestramento del cane (Angelica Steinker, Journal of Veterinary Behavior 2007), anzi al giorno d’oggi è vivamente sconsigliata.

 

Per maggiori informazioni complilate il form sottostante

Your email address will never be shared.
Form non valido
Sent successfully!
Address
Via Madonna, 117 37026 Pescantina (VR)
Email
info@francescabonato.it
Phone
045 7157982
349 4552721